PNRR: CGIL, SU SANITA' ABRUZZO NON IN GRADO DI SPENDERE RISORSE
PNRR: CGIL, SU SANITA' ABRUZZO NON IN GRADO DI SPENDERE RISORSE

"Il presidente Marsilio ieri ha dichiarato che le risorse del Piano Nazionale non sono sufficienti a coprire tutte le esigenze della sanità abruzzese. Certamente queste dichiarazioni corrispondono al vero - sottolinea Ranieri - ma è innegabile che finalmente vi sono risorse importanti destinate al miglioramento del nostro sistema sanitario e perché queste risorse vengano utilizzate al meglio è necessario che il governo regionale cambi immediatamente marcia e cominci davvero a programmare gli interventi necessari al miglioramento del nostro sistema della Salute. Le risorse del Recovery Plan saranno disponibili per un tempo limitato ed avranno la meglio quelle regioni che dimostreranno una forte capacità di programmazione e di attuazione degli interventi. Per il momento - conclude il segretario Cgil - l'Abruzzo non è tra queste".


www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it