SCIOPERO: DALL’ABRUZZO 30 PULLMAN E 1.400 PERSONE ALLA MANIFESTAZIONE DI ROMA
Cgil e Uil: “Legge bilancio presenta aspetti inaccettabili, in piazza per chiedere giustizia”
SCIOPERO: DALL’ABRUZZO 30 PULLMAN E 1.400 PERSONE ALLA MANIFESTAZIONE DI ROMA
Cgil Abruzzo Molise e Uil Abruzzo hanno scelto Roma tra le cinque città in cui si svolgerà in contemporanea la manifestazione (oltre alla Capitale ci sono Milano, Bari, Cagliari e Palermo). All’iniziativa saranno presenti lavoratori provenienti da tutte le località abruzzesi, in rappresentanza di tutti i settori che aderiscono allo sciopero generale.
Dalla questione aliquote Irpef alle pensioni, dal precariato alle delocalizzazioni, Cgil e Uil sottolineano che anche l’Abruzzo sarà in piazza “per chiedere di cambiare una legge di bilancio che presenta numerosi aspetti inaccettabili”.

www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it