Il lavoro che cambia: una ricerca discussa all'ateneo teramano

Ci saranno anche Agostino Megale, segretario generale della Fisac Cgil, e Adolfo Braga, che interverrà come docente dell'università di Teramo, fra gli ospiti dell'iniziativa organizzata per lunedì 19 marzo (ore 15,30 presso l'aula parlamentare della facoltà di Scienze politiche) dall'ateneo teramano per presentare i risultati della terza indagine su come cambia il lavoro in Italia e su come cambiano gli atteggiamenti e le domande dei lavoratori.
Con l'iniziativa, denominata "Lavoro senza: senza politica, senza coesione", si vuole anche discutere e riflettere sul futuro del lavoro alla luce della frammentazione delle filiere e del salto tecnologico in corso, cambiamenti che hanno riguardato non solo il settore manifatturiero ma l'insieme dei servizi. In allegato il manifesto della manifestazione.


www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it