In stallo la fusione Ama-Tua, revocato lo sciopero

E' stato revocato, in attesa che il Comune dell'Aquila concluda le procedure di sua competenza per la fusione tra la municipalizzata Ama e la società regionale Tua, lo sciopero indetto per giovedì 14 giugno da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl provinciali per denunciare lo stallo nel percorso di fusione tra le due società pubbliche di trasporto.


www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it